Palazzo Reale di Napoli

Napoli

portfolio

Palazzo Reale di Napoli

Il Palazzo Reale di Napoli è un monumento che incarna più di tre secoli di storia, arte e cultura della città di Napoli e dell’Italia meridionale. Affacciato maestosamente su Piazza del Plebiscito e con vista sul golfo di Napoli, il Palazzo Reale è stato testimone dei cambiamenti politici, sociali ed estetici che hanno attraversato l’Europa e l’Italia, fungendo da residenza per sovrani di diverse dinastie e governi.

La sua costruzione iniziò nel 1600 per volontà del viceré Fernando Ruiz de Castro e sotto la direzione dell’architetto Domenico Fontana, che ne progettò un imponente edificio di stampo tardo-rinascimentale. Originariamente destinato a residenza dei viceré spagnoli e successivamente degli imperatori asburgici, il palazzo divenne la sede ufficiale dei sovrani di Napoli con Carlo di Borbone nel 1734, inaugurando il periodo borbonico che vide significativi interventi di ampliamento e arricchimento decorativo.

Dettagli Opera

Committente

Comune di Napoli

Luogo

Napoli

Interventi

Il nostro progetto di restauro è finalizzato alla creazione di spazi che aumentino il livello di accoglienza e fruizione dell’edificio per rendere accessibile ogni area esterna ed interna.

Tipologia di Intervento

Categorie
Lavori

L’unione di diverse realtà quali il patrimonio e la professionalità, capacità e dinamismo imprenditoriali pone la TECNORES S.r.l. Impresa Generale di Costruzioni tra le principali aziende del settore.

  • Archeologia

  • Manutenzione

  • Progettazione

  • Restauro